Trailer

Il cuore dell’assassino racconta la vicenda di Samundar Singh, un giovane indù che ha ucciso con 54 coltellate suor Rani Maria, missionaria francescana del Kerala, in un villaggio dell’India Centrale. Condannato all’ergastolo, Samundar viene perdonato dalla famiglia di Rani, che lo fa uscire di prigione e lo accoglie in casa come un figlio e un fratello. Al centro del film c’è il potente mistero del perdono, l’unica possibilità umana di capovolgere l’odio e la furia in amore e rispetto per la vita.